Centro Interculturale Italo-Cinese Ferrara

Donazioni

Transazione sicura garantita da PayPal


Newsletter

Per rimanere sempre al corrente degli eventi, dei corsi e delle attività del Centro Interculturale Italo-Cinese Ferrara, è possibile iscriversi alla nostra newsletter. Per farlo basta scrivere la propria email qui sotto, accettare le condizioni mettendo la spunta al quadratino, e premere "Iscriviti ora". Riceverete una email con un link in fondo, che cliccato confermerà la vostra iscrizione. L'iscrizione è sicura, non inviamo spam, e sarà sempre possibile annullare l'iscrizione cliccando sull'apposito link che troverete su ogni email inviata dal Centro o sul pulsante "Cancellati" che vedete qui sotto.


Patrocini e collaborazioni

Comune
di Ferrara



Arci Ferrara



Associna

CRCC Asia



CNA World
Ferrara

Laweb.tv


Ferrara Linux
User Group

Confesercenti
Ferrara

Liceo Scientifico
"A.Roiti" Ferrara

B.Ethic srl

CILS - Università
per gli stranieri

AIESEC Ferrara

Scuola
Internazionale
Smiling
SERVICE

 
INAC


 
Provincia
di Ferrara

 CapitalMandarin




Licenza

Se non altrimenti specificato, i contenuti di questo sito (testi, foto, video, documenti, guide e quant'altro) sono rilasciati sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

Licenza Creative Commons
(Per saperne di più su questo tipo di licenza, leggi qui)

Contattaci

Nome 
E-mail 
Telefono 
Oggetto 
Testo 
    

Viaggio in Cina

- Oltre la Muraglia -
18 giorni: dai Villaggi delle Minoranze
alla Città Proibita


Periodo previsto del viaggio

Dal 18 agosto al 4 settembre 2014
(date soggette a verifica disponibilità dei voli)

Contatti

Per maggiori informazioni o per segnalare la propria partecipazione al viaggio, potete scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure visitare la Pagina dei contatti oppure venirci a trovare in sede negli orari di apertura.

Itinerari e servizi

1° giorno: Italia - Shanghai
2° giorno: Shanghai
3° giorno: Shanghai
4° giorno: Shanghai, Zhangjiajie
5° giorno: Zhangjiajie
6° - 7° giorno: Villaggi Miao
8° giorno: Fenghuang, Guiyang, Guilin
9° giorno: Guilin, Longsheng, Sanjiang
10° giorno: Sanjiang, Ma'an, Guilin, Yangshuo
11° giorno: Yangshuo
12° giorno: Yangshuo, Guilin, Xi'an
13° giorno: Xi'an
14° giorno: Xi'an, Pechino
15° - 16° - 17° giorno: Pechino
18° giorno: Pechino - Italia

1° giorno: Italia – Shanghai

- Partenza dall’Italia per Shanghai con volo di linea.

2° giorno: Shanghai

- Arrivo a Shanghai e disbrigo delle formalità di ingresso.
- Trasferimento in hotel, situato nel centro cittadino.
- Primo giro per familiarizzare con la città. A seconda dell’orario di arrivo si potrà svolgere un programma più o meno articolato. Shanghai, la Città sul Mare, è una metropoli di straordinario interesse storico e architettonico, capace di sintetizzare al meglio i cambiamenti che hanno caratterizzato la storia moderna e contemporanea della Cina. La città rappresenta un luogo di osservazione privilegiato per guardare al passato, al presente e al futuro della Cina: qui le incognite e le potenzialità del paese appaiono con tutta la loro forza. Sorta presso la foce dello Chiang Jiang, il fiume più maestoso della Cina, la città ha oggi raggiunto una popolazione di circa 20 milioni di abitanti e come ha dimostrato il recente “Expo” si è da tempo proposta come una delle megalopoli più significative del mondo globale del XXI secolo. Tuttavia i suoi viali e i suoi quartieri storici recano ancora la memoria degli anni ‘20 e ‘30 del Novecento, quando la retorica coloniale la celebrò come la “Parigi d’Oriente”, luogo di esotica fascinazione e perdizione.
- Passeggiata lungo il Bund, la via Nanchino, la zona della Concessione Francese.
- Pernottamento.

3° giorno: Shanghai

Pasti inclusi: colazione, pranzo.
- Itinerario storico culturale della città: il Tempio del Buddha di giada, la Città Vecchia, il Giardino del Mandarino Yu, pranzo in ristorante.
- Nel pomeriggio visita guidata dello Shanghai Museum.
- Pernottamento.

4° giorno: Shanghai, Zhangjiajie

Pasti inclusi: colazione.
- Mattinata libera per shopping e/o visite in autonomia da definire in accordo con gli accompagnatori e la referente locale di Viaggi Solidali, Alice Rossetto, esperta di mercati e agricoltura bio.
- Il treno per Zhangjiajie parte per le ore 17.00 quindi il pomeriggio ci si riposa un po’ e poi si va in stazione per prendere il treno.
- Pernottamento sul treno in cabina da 4 posti e pasti da fare sul treno e da pagare sul treno.

5° giorno: Zhangjiajie

Pasti inclusi: pranzo, cena.
- Arrivo a Zhangjiajie nella tarda mattinata.
- Sistemazione in hotel.
- Partenza per il Parco Nazionale di Zhangjiajie.
- Visita di Huangshizhai con funivia.
- Passeggiata alla riva della Gola Jinbianxi.
- Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: Zhangjiajie, Fenghuang

Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
- Prima colazione in hotel.
- Visita nel villaggio delle etnie Tujia.
- Dopo il pranzo partenza per Fenghuang.
- Visita nella città vecchia.
- Cena cinese e pernottamento.

7° giorno: Fenghuang, Shanjiang, Villaggi Miao

Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena.
- Prima colazione.
- Al mattino trasferimento (30 km, 1 ora circa) al villaggio di Laojiazhai di minoranza Miao, un paesetto in pietra con le viuzze acciottolate e le antiche case in legno, dove i bambini accolgono gli ospiti con canti tradizionali.
- Proseguimento per il mercato di Shanjiang, dove si raccolgono i Miao di tutto il territorio, spesso con costume tradizionale azzurro, con il pettorale ricamato, il turbante in stoffa e la gerla in spalla. Nell’affollato mercato si vendono stoffe tessute a mano, ricami, gioielli in argento leggero, oltre oggetti di uso quotidiano e alimentari.
- Visita del piccolo Museo delle minoranze Miao.
- Nel pomeriggio visita della Grotta di Hamadong ("Grotta di rane") immersa nella natura e approfondimento sulla medicina tradizionale cinese.
- Pensione completa.
- Rientro a Fenghuang.
- Pernottamento.

8° giorno: Fenghuang, Guiyang, Guilin

Pasti inclusi: colazione, pranzo
- Prima colazione.
- Trasferimento in aeroporto e volo per Guiyang.
- Visita della città vecchia di Qingyan e del Museo della Provincia, che conserva la più ricca documentazione relativa alle 55 minoranze etniche della Repubblica Popolare Cinese.
- Trasferimento in aeroporto e volo per Guilin.
- Trasferimento in hotel e pernottamento.

9 ° giorno: Guilin, Longsheng, Sanjiang

Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
- Prima colazione.
- Al mattino partenza per Longsheng, visita del Villaggio di Ping’an situato in cima ad una collina da dove si può ammirare lo splendido panorama delle Terrazze della Spina Dorsale del Drago, capolavoro di ingegneria rurale delle minoranze etniche zhuang e yao. I campi terrazzati sono splendide in tutte le stagioni, ma particolarmente quando si riempiono d’acqua.
- Cena in ristorante locale.

10° giorno: SanJiang, Ma'an, Guilin, Yangshuo

Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
- Prima colazione.
- In mattinata partenza per Ma’An. Ma’An è un pittoresco villaggio abitato dalla minoranza dong, noti per la loro spettacolare architettura in legno. Alle spalle del villaggio si trova lo splendido Ponte del Vento e della Pioggia, interamente in legno e lungo 78 metri, il ponte coperto è tuttora usato per raduni, feste e per ripararsi dalle intemperie.
- Passeggiata nei villaggi intorno a Ma An, punteggiati delle belle torri costruite interamente in legno.
- Arrivo e sistemazione in un piccolo hotel a Yangshuo.
- Cena in ristorante cinese.

11° giorno: Yangshuo

Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
- Prima colazione.
- Yangshuo è una delle mete più popolari della Cina del Sud, i suoi paesaggi carsici sono infatti di particolare bellezza. La campagna intorno è piena di scorci affascinanti come il pinnacolo della roccia calcarea della Collina della Luna. Lo scenario fluviale del Fiume Li incanta con le vette calcaree verdissime che si riflettono sull’acqua in cui bufali e bambini nuotano sereni. L’intera giornata è dedicata alle visite di Yangshuo e dei dintorni.
- Gita sul fiume con piccole barche.
- Pranzo e cena in ristorante cinese.

12° giorno: Yangshuo, Guilin, Xi'an

Pasti inclusi: colazione, cena
- Prima colazione.
- Al mattino trasferimento in aeroporto a Guilin. Partenza con volo per Xian.
- Arrivo e trasferimento in Hotel
- Se c’è tempo visita introduttiva della città.
- Cena e pernottamento.

13° giorno: Xi'an

Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena
- Il mattino è dedicato alle visite dei monumenti principali di Xi'an: le antiche mura, un rettangolo con un perimetro di 14 km; l’antica Moschea, costruita nello stile architettonico cinese.
- Pranzo in ristorante cinese.
- Al pomeriggio si compie un’escursione a km 35 di distanza da Xi'an, per la visita dell'Esercito di Terracotta, posto nel 3° secolo a.C. a guardia del tumulo funerario di Qin Shi Huangdi, l'imperatore che per primo unificò la Cina.
- Cena in ristorante cinese.

14° giorno: Xi'an, Pechino

Pasti inclusi: colazione, pranzo
- Prima colazione in hotel.
- Al mattino visita della Pagoda della Grande Oca Selvatica, eretta per conservare i testi sacri buddisti.
- Escursione alla Tomba Yangling, imperatore di epoca Han (188-141 a. C.), il museo ospita una vasta collezione di figurine di terracotta un tempo vestite di variopinti abiti di seta.
- Pranzo in ristorante cinese.
- Nel pomeriggio trasferimento in stazione per il treno notturno cabina 4 posti, per Pechino.

15° giorno: Pechino

- Arrivo di primo mattino, trasferimento in Hotel e rilascio dei bagagli in Hotel.
- Al pomeriggio tempo libero per shopping e/o visite in autonomia da concordare con gli accompagnatori e la referente locale di Viaggi Solidali, dott.ssa Simona Russo, sinologa.
- Pernottamento.

16° giorno: Pechino

Pasti inclusi: colazione, pranzo
- Prima colazione in hotel.
- Intera giornata di visite della capitale cinese con guida locale. Si inizia con una passeggiata nel cuore della città: Piazza Tiananmen, epicentro della vita politica e sociale, e vera e propria porta della Cina. Delimitata a nord dalla Porta della Pace Celeste, ingresso imperiale alla Città Proibita, e a sud dalla Porta Anteriore che si apre in uno dei quartieri più animati della città, la grande piazza è abbracciata dagli austeri edifici del Palazzo dell’Assemblea del Popolo e dal Museo della Storia della Rivoluzione, mentre nel centro la vista è interrotta dal Mausoleo di Mao e dal Monumento agli Eroi del Popolo.
- Visita della Città Proibita, impenetrabile residenza imperiale fin dal 1406, durante la dinastia Ming e aperta al pubblico solo nel 1949. Varcate le immense porte, si schiude un mondo sfarzoso, con gli edifici di governo e residenze private dove si svolgeva la vita di Corte, fra sale, padiglioni, teatri, giardini.
- Pranzo in ristorante cinese.
- Nel pomeriggio visita del Palazzo d’Estate, luogo ideale per il riposo, fu il ritiro scelto dalla famiglia imperiale per sfuggire alla calura estiva. Attorno al grande lago Kunming si affacciano sinuosi corridoi, padiglioni, palazzi e templi. Sulla sponda nord giace immobile la grande barca in marmo, voluta dall’imperatrice Cixi e costruita col denaro destinato alla costruzione di una vera flotta.

17° giorno: Pechino

Pasti inclusi: colazione, pranzo
- Prima colazione.
- Al mattino escursione al tratto della Grande Muraglia a Badaling.
- Pranzo in ristorante cinese.
- Le visite proseguono alle Tombe Imperiali Ming con la Via Sacra.
- Rientro a Pechino nel pomeriggio passando dal Villaggio Olimpico.

18° giorno: Pechino – Italia

- Rientro in Italia con volo di linea.

Costo del viaggio (a persona)

- Quota di iscrizione: €30
- Quota di partecipazione:
Per gruppo di 10-15 persone: €2.550 a testa
Per gruppo di 16-20 persone: €2.450 a testa

La quota di partecipazione comprende:
- tutti i pernottamenti in camera doppia
- tutti i trasferimenti
- guide locali parlanti cinese/inglese/italiano per tutto il viaggio
- i pasti inclusi come da programma (si veda l'indicazione per ogni giorno del viaggio)
- le attività e gli ingressi previsti come da programma
- l’assicurazione medico-bagaglio
- la copertura di tutta la quota di partecipazione dei due accompagnatori + un forfait per le spese extra (pasti) dei due accompagnatori (pari a €200 a testa).
- quota di solidarietà prevista a favore di Associna: €70

Voli e visti

La quota di partecipazione comprende tutti i trasferimenti e i voli interni. Viene calcolato invece a parte il volo internazionale Italia-Shanghai e Beijing-Italia. Il costo esatto del volo potrà essere determinato in base al numero dei partecipanti effettivi e alla città di partenza/arrivo in Italia prescelta dal gruppo. Viaggi Solidali si riserva di scegliere in accordo anche con gli accompagnatori il volo migliore per rapporto qualità/prezzo, valutando anche se preferire un volo diretto o con scali. Sul prezzo del volo internazionale per i partecipanti andrà caricato anche il costo dei biglietti dei due accompagnatori. Visto: non incluso. Viaggi Solidali si riserva di valutare in accordo con gli accompagnatori come procedere per la pratica visto.
comments
 
Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici e/o di terze parti. Continuando nella visita di questo sito o chiudendo questo avviso, si accettano le condizioni di utilizzo dei cookie.